Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

Stampa questa pagina

Il ciclista illuminato

Sabato, 11 Agosto 2012 11:13

Campagna FIAB
di sera e di notte sempre visibili.
Nuovi giubbini rifrangenti FIAB nelle ore serali.
Finanzia, attuandola subito, la Campagna Fiab.

 

LA CAMPAGNA
Con l'accorciarsi delle giornate, anche per questa stagione invernale la FIAB riprende la campagna per migliorare la visibilità dei propri soci e di tutti i ciclisti che utilizzano la bicicletta anche nelle ore serali.
Per finanziare questa campagna ed altre iniziative a favore della sicurezza dei ciclisti, la FIAB propone alle proprie associazioni aderenti e ai propri soci l'acquisto di giubbini rifrangenti a norma con le ultime direttive europee. Materiale leggero e traspirante per permetterne l'uso anche nei mesi estivi.
La vendita del giacchino FIAB realizza subito l'obiettivo di "illuminare i ciclisti".

LE MOTIVAZIONI
In gran parte degli incidenti che hanno coinvolto i ciclisti, l'investitore afferma di non avere visto il ciclista che era lungo la strada o che stava attraversando un incrocio o circolando su una rotatoria. Questa situazione peggiora nelle ore dopo il tramonto, infatti i fanali delle biciclette non sono altrettanto visibili di quelli di un mezzo a motore. Inoltre si possono rompere facilmente se collegati ad una dinamo o si scaricano velocemente se alimentati a batteria. Spesso, per pigrizia o per noncuranza, i ciclisti non utilizzano o non riparano l'impianto di illuminazione del proprio mezzo diventando praticamente invisibili nelle strade poco illuminate.
Per aumentare la propria sicurezza la FIAB consiglia i ciclisti di essere più "illuminati". Oltre ad usare e mantenere in funzione i fanali prescritti dalla legge, consigliamo comunque di migliorare la propria visibilità apponendo altri elementi catarifrangenti sulla bicicletta e/o indossando elementi chiari e riflettenti.

Sulla opportunità di diventare "ciclisti illuminati" vi ricordiamo l'istruttivo filmato, già più volte segnalato dalla FIAB, realizzato dall'associazione svizzera Veloplus (download File zippato ALTA RISOLUZIONE attenzione: 124 Mb) che potete vedere di seguito.

 

 

Con la recente riforma del Codice della Strada è stato introdotto per i ciclisti l'uso obbligatorio di giubbini o bretelle catarifrangenti nelle ore notturne (solo se fuori dai centri abitati) e nelle gallerie (sempre).

SVOLGIMENTO DELLA CAMPAGNA
La campagna si svolge con diverse iniziative locali tramite le associazioni aderenti alla FIAB (sia dirette, sia pubblicizzando la campagna in occasione di altre loro iniziative) e, occasionalmente, con iniziative dirette della FIAB nazionale.
Nell'ambito di queste iniziative potrete acquistare i giubbini, che la FIAB ha consigliato alle proprie associazioni di cedere a fronte di un contributo di almeno 5€. Non si tratta di una vendita vera e propria ma, come previsto dalla normativa per le associazioni, di una cosidetta "raccolta pubblica di fondi" effettuata in occasione di una campagna di sensibilizzazione nazionale.

CAMPAGNE LOCALI E MATERIALE UTILE

Verona

Varese

Vicenza

 

Ultima modifica il Giovedì, 13 Settembre 2012 23:10