Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

Stampa questa pagina

Furto bici. Serve o non serve denunciare?

Lunedì, 04 Novembre 2013 07:59

Noi consigliamo sempre di denunciare il furto, qui vi raccontiamo qualche (sorprendente) esperienza raccontataci da coloro che hanno risposto al nostro questionario. Per ovvi motivi omettiamo i nomi delle persone ed anche i luoghi di svolgimento dei fatti.

 

“Denunciare non serve a nulla, tempo perso in lunghe attese, procedura troppo complicata e nessuna possibilità di recuperare la bici”. Gran parte di coloro che hanno risposto al questionario ci scrivono anche questo: denunciare è difficile, ma soprattutto inutile.

Qualche rappresentante delle forze dell’ordine scoraggia la denuncia, un ciclista si è addirittura sentito consigliare dall’agente in servizio di andare a comprarsi la bici in un determinato luogo, ben noto per essere un posto dove si rivendono bici la cui provenienza è, eufemisticamente parlando, piuttosto dubbia. Ma questi sono casi limite.

 

Per tanti che scrivono “denunciare è inutile”, ci sono tante storie di persone che hanno potuto recuperare la propria bicicletta.

Michela ci racconta di aver riconosciuto la bici in un mercato dell’usato (non quello suggerito dall’agente di cui sopra, siamo in città diverse) e di aver potuto rientrarne in possesso perché assieme alla denuncia c’era una foto della bici scomparsa e ritrovata.

Il figlio di una nostra amica ciclista ha riconosciuto il suo mezzo guidato da un altro individuo; l’ha fermato e, chiamati i Carabinieri, è potuto risalire in sella. Ma c’è anche chi racconta di essere stato aiutato dagli agenti a tranciare il lucchetto della propria bici, avendola ritrovata mesi dopo in una zona completamente diversa della città.

 

L’ultima storia che presentiamo riscatta gli agenti che sconsigliano di denunciare o, peggio, consigliano di andare a comperare dove non si dovrebbe.

I Carabinieri di una città del centro Italia non solo sono riusciti a recuperare la bici e a riconsegnarla alla legittima proprietaria, ma hanno anche arrestato il ladro e la fortunata proprietaria è stata chiamata a testimoniare al processo.

Eccezione?

Per ora sì, ma se per ogni furto di bici ci sarà una denuncia, corredata da foto del mezzo, potrebbe darsi che l’eccezione diventi la regola.

Ultima modifica il Lunedì, 04 Novembre 2013 08:03