Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

Stampa questa pagina

Il Cicloraduno dei 7 laghi

Mercoledì, 21 Settembre 2016 14:57

Dal 19 al 25 giugno 2017 si terrà a Varese il XXIX Cicloraduno FIAB

Varese terra di laghi e giardini, patria del liberty e capitale dello sport all’aria aperta. Non finisce di stupire la nostra provincia, tra le poche realtà italiane che possono vantare un patrimonio ambientale e artistico, che conquista chi non lo conosce e spesso sorprende anche noi, che a così tanta bellezza, siamo abituati. Qui da noi, ogni sport regala, ad atleti e spettatori, il valore aggiunto del paesaggio.

Insomma i motivi per venire a Varese sono tanti e, per di più, fanno bene al corpo e alla mente. Da noi ora si possono vivere le emozioni delle grandi competizioni, ma anche le suggestioni che sanno regalare i laghi, le Prealpi, l’ospitalità dei nostri alberghi, dei bed & breakfast, degli agriturismo e al contempo accorgersi che davvero, in questa terra dove laboriosità e passione si accompagnano a bellezza e natura, un giorno, davvero, non basta.

Il ciclismo è uno degli sport e dei passatempi più versatili: è bello, ecologico, sano. Non solo. È anche il modo migliore per godersi le bellezze del territorio in cui si vive o si viaggia. E Varese è ormai un territorio d’eccellenza per il ciclo-turista e l’appassionato di due ruote. Con oltre 100 km di piste ciclopedonali, il territorio varesino si colloca al secondo posto fra le provincie italiane per l’estensione dei suoi tracciati, che consentono agli amanti della natura, del relax e del vivere sano di cogliere e apprezzare più facilmente spazi a volte dimenticati, scorci di paesaggi e le bellezze naturali e storico-culturali che li animano

 

From 19 to 25 June 2017 will be held in Varese the XXIX Cicloraduno FIAB. 

Varese, land of lakes and gardens, home of the Art Nouveau and capital of outdoor sports. Our province never ends surprising, one of the few Italian territories proud to have environmental and artistic heritage that conquers who do not know it and often surprises also us, used to such beauty.

To sum up, the reasons to come to Varese are many and, further, they are good for both body and mind. Here, now you can feel the emotion of the main competitions, but also the fascination that give the lakes, the Prealps, the hospitality of our hotels, bed&

breakfasts, holiday farms and at the same time notice that really, in this land where work and passion accompany to beauty and nature, one day, really, is not enough.

Cycling is one of the most versatile sports and pastimes: it is beautiful, ecological, and healthy. That is not all. It is also the best way to enjoy the beauty of the area where you live or travel. And Varese is by now an area of excellence for the cycle-tourist and the two wheels fan. With over 100 km of pedestrian trails, the Varese territory is ranked second  among the Italian Provinces for the extension of its tracks, which allow the lovers of nature, relaxing and healthy living to capture and appreciate more easily the sometimes forgotten spaces, views of landscapes, natural beauty, and history-culture that motivate them.

 

AZIENDA DEL TURISMO DI VARESE

Ultima modifica il Mercoledì, 21 Settembre 2016 23:01