Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

Stampa questa pagina

Settimana Europea della Mobilità: le iniziative Fiab in tante città. Riccardo Iacona testimonial del Bike to work day

Martedì, 04 Settembre 2018 19:50

di Alessandro Di Stefano

 

Ritorna l’appuntamento della Settimana Europea della Mobilità (SEM) promossa dalla Commissione Europea. MIXANDMOVE è il titolo del contenitore di eventi – pedalate, convegni, workshop e tanto altro - che anche in Italia la Federazione Italiana Amici della Bicicletta ha in programma da domenica 16 a sabato 22 settembre in decine di città. Come ogni anno l'obiettivo è quello di incoraggiare sempre più cittadini a utilizzare i mezzi di trasporto più efficienti e veloci per spostarsi da un punto all’altro della città. Rinunciando all’automobile, il beneficio di questa scelta ricade non soltanto sull’ambiente, ma anche sulla città che viene così restituita alle persone.

 

Il concetto di “multimodality” a cui si ispira l’European Mobility Week 2018 si concilia in pieno con i principi Fiab: dalla mobilità attiva alla spazio pubblico, la scelta di mezzi di trasporti alternativi all’automobile porta con sé risultati concreti per la salute, l’economia, l’ambiente e il benessere. Per questo la Federazione Italiana Amici della Bicicletta parla di un vero e proprio “diritto allo spazio pubblico”. A inizio settembre sono più di 170 le associazioni Fiab che hanno registrato eventi sul sito ufficiale della Settimana Europea della Mobilità…in bicicletta. Ma qualunque attore, pubblico o privato, può partecipare inserendo i dati di un appuntamento bike friendly sul portale.

 

 

Come di consueto, tra i tanti eventi della Settimana Europea della Mobilità…in bicicletta, anche quest’anno torna la giornata nazionale del Bike to work day, giunta alla sua quinta edizione in programma venerdì 21 settembre. Il testimonial d’eccezione di quest’anno è il giornalista Riccardo Iacona, che ha appoggiato l’iniziativa di Fiab e che sostiene chi va al lavoro pedalando. Premiato lo scorso aprile all’Assemblea di Pesaro tra le personalità “amiche della bicicletta”, Iacona si era esposto in prima persona con una puntata del suo programma Presa diretta, in onda su Rai 3, dal titolo “La bicicletta ci salverà”.

 

 

La novità della Settimana Europea della Mobilità…in bicicletta è la campagna car free week. La sfida che si lancia a chiunque voglia partecipare - singoli, associazioni o enti – è quella di rinunciare all’automobile per sette giorni, condividendo l’esperienza sui social con l’hashtag #carfreeweek. «L’idea l’aveva già avuta l’amministrazione di Parigi - dice la presidente Fiab Giulietta Pagliaccio – e ci è talmente piaciuta che l’abbiamo copiata». Peccato che le istituzioni nazionali non abbiano aderito. «Abbiamo chiesto sia al ministro dell’Ambiente che a quello dei Trasporti e delle Infrastrutture, ma purtroppo non abbiamo ricevuto risposta». «Per la SEM 2018 direi che c’è più attenzione a una mobilità attiva e, direi io, responsabile», aggiunge Cristina Castellari, consigliere nazionale Fiab e responsabile per la Federazione dell’evento. 

 

 

 

 

Ultima modifica il Martedì, 04 Settembre 2018 19:50