Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

Stampa questa pagina

Albergabici, adesioni aperte fino al 15 febbraio

Giovedì, 28 Gennaio 2016 11:05

COMUNICATO STAMPA 

 

Adesioni aperte fino al 15 febbraio 2016

 

Albergabici.it: il portale di FIAB per le strutture ricettive “amiche della bicicletta”

che vogliono farsi conoscere dal popolo dei ciclo-viaggiatori.

 

  • Ben rappresentata, tra le oltre 1000 strutture presenti nel sito, la ricettività a due ruote delle regioni Veneto (130), Lombardia e Toscana (85 ciascuna), Piemonte e Emilia Romagna (70 ciascuna). Al Sud, la Puglia conta ben 60 strutture ricettive Albergabici.

 

  • Da quest’anno chi entra in Albergabici può aderire anche CIAB, il Club Imprese Amiche della Bicicletta che permette di assicurare con la “RC bici” ai clienti che noleggiano biciclette presso la struttura ricettiva.

 

Milano, 28 gennaio 2016 - Le strutture ricettive italiane “amiche della bicicletta” hanno tempo fino a metà febbraio per aderire ed entrare nel catalogo di Albergabici.it, il motore di ricerca in tre lingue gestito da FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta, nato nel 2003 con l’obiettivo di segnalare ai turisti sulle due ruote hotel, agriturismi, bed & breakfast, pensioni, campeggi, rifugi montani, ostelli, residence e alberghi diffusi che garantiscono un’accoglienza dedicata ai clienti in bicicletta.

 

Il cicloturismo, insieme al ciclo-escursionismo, è un fenomeno in forte espansione e rappresenta una vera opportunità per le strutture ricettive di ogni tipo. La sola FIAB, attraverso le oltre 150 associazioni presenti in tutta la penisola, muove ogni anno oltre 130.000 persone in gite e vacanze in bicicletta che prevedono almeno un pernottamento fuori casa. Senza contare chi parte individualmente per una vacanza slow sulle due ruote e i tanti ciclisti  stranieri che amano pedalare lungo gli itinerari di casa nostra.

 

A confermare questa tendenza, anche il questionario* lanciato da Albergabici.it verso tutte le strutture ricettive che si sono registrate al sito negli ultimi due anni, alle quali è stata chiesta la percentuale dei clienti che usano la bicicletta durante il soggiorno. Delle 833 realtà che hanno risposto, quasi il 45% ha una presenza di ciclisti tra il 10 e il 30% sul totale degli ospiti e quasi due alberghi su dieci superano addirittura, durante l’alta stagione, il 40% di presenze "ciclistiche".

 

“Albergabici è perciò il portale degli hotel delle strutture ricettive che conoscono già il potenziale del cicloturismo e che, sul territorio, sono il punto di riferimento dei viaggiatori in bicicletta – commenta Michele Mutterle, segretario organizzativo di FIAB e responsabile di Albergabici, che aggiunge - Chi decide di intraprendere una vacanza in bici valuta con grande attenzione la possibilità di alloggiare in strutture accoglienti, con un ricovero garantito per le biciclette e una serie di servizi accessori necessari a chi si muove senza un grande bagaglio al seguito”.

 

Le strutture ricettive interessate a farsi conoscere trovano i dettagli e i moduli delle due formule di adesione possibili, nella sezione “diventa un Albergabici” sul portale Albergabici.it :

 

  • iscrizione "base" al costo di 30 euro annuali che dà diritto alla presenza sul motore di ricerca Albergabici.it con una propria scheda informativa (completa di 10 immagini e mappa) e alll'abbonamento a BC, la rivista della FIAB;

 

  • iscrizione come struttura ricettiva attestata "amica della bicicletta" (costo annuale di 60 euro + 1 euro per ogni camera) che prevede, oltre alla presenza su Albergabici.it e all'abbonamento alla rivista BC, anche l'inserimento nell'Annuario Albergabici 2016 stampato da FIAB in 30.000 copie e distribuito attraverso le associazioni locali, ai soci FIAB, alle fiere di settore e altre innumerevoli manifestazioni che hanno la bicicletta per protagonista. Per questa iscrizione il termine è il 15 febbraio 2016.

 

Chi vuole essere presente in Albergabici come struttura ricettiva "amica della bicicletta" deve garantire ai clienti sulle due ruote alcuni "servizi di base" come: la possibilità di pernottare anche per una sola notte; un ricovero coperto e sicuro per le bici; un kit base per le riparazioni; un luogo adatto per lavare e asciugare gli indumenti e le attrezzature tecniche; mappe dei migliori itinerari ciclabili della zona; indicazioni dei negozi di bici e officine specializzate nelle vicinanze; e proporre una sostanziosa colazione con alimenti adatti all'attività fisica. Ogni hotel, b&b o agriturismo può, naturalmente, offrire altri servizi dedicati, che verranno segnalati nella scheda tecnica di riferimento sia sul sito sia sull'annuario.

 

Da quest’anno, inoltre, tutte le strutture Albergabici hanno la possibilità di aderire anche a CIAB, il Club delle Imprese Amiche della Bicicletta, che permette di assicurare con la "RC Bici" sia i propri dipendenti sia tutti i clienti che affittano o noleggiano una bicicletta presso la struttura ricettiva. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito www.ciab.it

 

Per maggiori informazioni: www.albergabici.it o contattando Michele Mutterle, responsabile servizio Albergabici di FIAB, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 339 7007544 (dal lunedì al venerdì dalle  9:00 alle 16:00).

 

Albergabici.it non è un portale di prenotazioni alberghiera né un e-commerce del mondo ricettivo, ma un servizio di consulenza creato e gestito da FIAB per il cicloturismo. Si integra con il portale Bicitalia.org, dove visualizzare la posizione delle strutture ricettive presenti sul sito, in riferimento alle principali ciclovie della rete Bicitalia. Albergabici.it è un servizio 2.0, ottimizzato per per l’accesso anche da dispositivi mobile (tablet e smartphone).

 

 

Ufficio Stampa FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta – www.fiab-onlus.it

Dragonetti&Montefusco Comunicazione T 02 48022325 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Annachiara Montefusco - M 339 7218836 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monica Macchioni – M 3441447050 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

* Dettaglio risultati Questionario 2015 condotto da FIAB presso le strutture Albergabici.

DOMANDA: "Quanti vostri clienti in percentuale usano la bicicletta durante il soggiorno presso la vostra struttura?"

 

CLIENTI CHE USANO LA BICI

N. ALBRGABICI RISPONDENTI

PERCENTUALE SUL TOTALE

pochi

128

15,4

Meno di 5

81

9,7

circa 5

104

12,5

circa 10

134

16,1

circa 20

113

13,6

circa 30

126

15,1

circa 40

74

8,9

più di 50

73

8,8

Totale complessivo

833 strutture ricettive