Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

Stampa questa pagina

Biglietti e abbonamenti bici

Per il trasporto della bicicletta al seguito è normalmente necessario acquistare un biglietto per la bicicletta.

 

La tariffa nazionale di Trenitalia è di 3,50 Euro per il supplemento bici giornaliero senza limiti di chilometraggio e di corse, con validità entro le ore 23.59 del giorno di convalida.

 

Il supplemento bici da 3,50 euro può essere acquistato nelle biglietterie, alle biglietterie automatiche (vedi filmato tutorial) e anche online sul sito Trenitalia indicando la data di utilizzo ma senza bisogno di inserire stazione di partenza e di arrivo.

 

 

 

Schermata del sito Trenitalia per l’acquisto online del supplemento bici giornaliero da 3,50 Euro

 

In alternativa al supplemento bicicletta, se lo riteniamo più conveniente, possiamo acquistare per la bici un biglietto ordinario di 2a classe per la stessa tratta del nostro biglietto.

Per la bicicletta non è prevista la prenotazione del posto, pertanto non è garantita la possibilità di salire con la bici sul treno nel caso i posti bici siano già tutti occupati.

A livello regionale il trasporto ferroviario a è di competenza delle singole Regioni che lo gestiscono attraverso i Contratti di Servizio con le imprese ferroviarie. Le Regioni hanno voce in capitolo nella scelta dei treni da adibire al servizio e nell’offerta di servizi per il trasporto delle biciclette al seguito, dal numero di posti bici alle tariffe. Alcune Regioni, con l’obiettivo di promuovere il sistema treno+bici, destinano risorse economiche per offrire tariffe promozionali e, in certi casi, il trasporto gratuito delle bici al seguito.