Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

Stampa questa pagina

Biciviaggi Fiab: destinazioni in Italia ed Europa per scoprire le migliori esperienze bike friendly

Lunedì, 14 Gennaio 2019 21:45

Come ogni anno tornano i Biciviaggi Fiab e a maggior ragione nel 2019, l’anno dedicato al turismo lento. Sono molte le proposte di vacanze in bicicletta in Italia e all’estero che la Federazione offre ai proprio soci. Nel calendario, che parte con le prime destinazioni a fine aprile, le mete spaziano dalla montagna al mare fino alle grande capitali europee, dalle escursioni in un week end fino alle soluzioni di una settimana o più. Non mancheranno tra le proposte alcune eccellenze italiane e ciclovie sostenute dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta: è il caso del Biciviaggio in Sardegna lungo la costa occidentale da Olbia a Cagliari (14-23 giugno) o della Parenzana, un percorso da Muggia a Parenzo (10-13 ottobre).

 

Nel pieno stile dei Biciviaggi Fiab, il calendario di quest’anno propone anche i grandi classici del cicloturismo come il Cammino di Santiago (7-18 agosto) in Spagna sul percorso dei pellegrini ma a ritmo di pedale; sempre ad agosto dal 9 al 18 sarà possibile viaggiare nel paradiso bike friendly dei canali olandesi da Eindhoven al mare del nord in un viaggio tematico alla scoperta della pittura e dei suoi imprevedibili intrecci con la bicicletta (come la ciclabile che si illumina di notte su ispirazione della “Notte stellata” di Van Gogh).

 

Non può poi mancare l’opzione bici+barca che nel catalogo Biciviaggi Fiab 2019 è prevista per la destinazione isole della Dalmazia (1-8 giugno). Per chi invece avesse voglia di visitare una delle più importanti capitali bike friendly europee, dal 20 al 26 luglio Fiab vi porterà a Berlino, una città ricca di storia e di arte, ideale per essere scoperta pedalando. Biciviaggio tra due Stati sarà invece quello dal 25 luglio al 5 agosto da Brema (Germania) a Odense (Danimarca), un comune certo meno noto di Copenaghen, ma con nulla da invidiare in quanto a infrastrutture e servizi per la mobilità ciclistica. Come al solito il cicloturismo segue anche i corsi d’acqua: dal 17 al 25 agosto Mosella, Saar e canali saranno i compagni di viaggio in una vacanza tra Lussemburgo e Francia.

 

Programmi e iscrizioni (alcune ancora da aprire) sono disponibili e in continuo aggiornamento sul sito ufficiale Biciviaggi Fiab.

 

Ultima modifica il Lunedì, 14 Gennaio 2019 21:43