Home Page

MESSAGGI INVIATI - Mailing List Fiab Notizie Interne


da: Mailing List Fiab Notizie Interne <info@fiab-onlus.it>
oggetto: [Fiab N.I.] Bimbimbici può far vincere il bike sharing alla tua città


FIAB N.I. - Notizie interne e circolari
(comprende anche i messaggi della Mailing List FIAB e Dintorni)
==^=============================================================


Cari amici,

quest'anno il vostro comune ha una ragione in più per organizzare Bimbimbici, infatti chi ORGANIZZERA' BIMBIMBICI domenica 9 maggio 2010…
… potrà concorrere a BICITY ed accedere ai finanziamenti del Ministero dell'Ambiente per il BIKE-SHARING!


Cerco di spiegarmi meglio.

1. Il Ministero dell'Ambiente ha istituito il premio Bicity, che verrà assegnato alle città che si distingueranno come le più virtuose in occasione della 1^ Giornata Nazionale della Bicicletta.

Per concorrere all'assegnazione del premio, i Comuni sono invitati ad aderire ufficialmente alla Giornata Nazionale della bicicletta indetta dal Ministero per il 9 maggio, ovvero a:

- Chiudere al traffico un'ampia area del centro cittadino
- Riservare alle biciclette l'accesso a zone di particolare pregio storico-artistico-archeologico
- Organizzare manifestazioni per la promozione della mobilità lenta, riconosciute dal Ministero, come ad esempio Bimbimbici
- Attuare iniziative di sensibilizzazione rivolte ai più giovani, come ad esempio il Concorso di disegno "La mia città in bici" (per info: www.bimbimbici.it)
- Promuovere attività educative, come ad esempio il Bicibus

Questi impegni dovranno essere dichiarati e certificati dal Comune tramite la compilazione di un modulo da consegnare entro il 30 aprile 2010. Il modulo sarà inviato a tutti i Sindaci d'Italia.

2. Il Ministero dell'Ambiente stanzierà prossimamente 14 milioni di euro, da destinare ai Comuni tramite apposito bando, per finanziare la realizzazione di progetti di Bike Sharing associati ad alimentazione mediante energia rinnovabile.

All'interno di tale bando, saranno valorizzati quei Comuni che abbiano già realizzato iniziative di comunicazione e sensibilizzazione (come ad esempio Bimbimbici) per promuovere l'utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano.

La cosa funziona così: il ministero scrive ai sindaci informandoli dell'opportunità (dovrebbe averlo già fatto), poi sta ai cittadini (cioè a noi) insistere affinchè la propria città aderisca a questa iniziativa, ravvisando i vantaggi che comporterebbe, sia per passare una bella giornata all'insegna della mobilità sostenibile, che per sperare di accedere ad un finanziamento importante per attivare un servizio di bike sharing utile a tutti i cittadini. Chiedete perciò un appuntamento con gli amministratori della vostra città, consegnando loro la lettera che potete scaricare dalla pagina www.fiab.info/download/bimbimbicisharing.pdf , assieme ad una vostra lettera in cui vi rendete disponibili a collaborare per la riuscita della giornata. Come vi avevo già scritto ieri c'è anche la lettera della ministro in cui preannunciava ufficialmente ai sindaci l'iniziativa. Vi ricordo che potete scaricarla dalla pagina: www.fiab.info/download/letteraprestigiacomoaisindaci.pdf e allegarla alla documentazione.

Per altre informazioni potete contattare la Segreteria Organizzativa Bimbimbici gestita da AchabGroup all'indirizzo info@bimbimbici.it o al numero 041-5845003 int.27


Grazie per l'attenzione.

Mik

Per la Segreteria Organizzativa della Federazione Italiana Amici della Bicicletta FIAB - Onlus
Michele Mutterle
info@fiab-onlus.it
www.fiab-onlus.it
tel. 339-7007544 (dal lunedì al venerdì h. 09:00-16:00)
fax 02-700433930
account Skype: mutterle



==^=============================================================
FIAB - FEDERAZIONE ITALIANA AMICI DELLA BICICLETTA onlus
Presidenza, Direzione e Amministrazione: Via Borsieri, 4/E - 20159 Milano tel. 02-60737994 fax 02-69311624
Segreteria: Via Col di Lana, 9/a - 30170 Mestre (VE)tel./fax 041-928162
e-mail: info@fiab-onlus.it - Internet: http://www.fiab-onlus.it

aderente a ECF - European Cyclists' Federation www.ecf.com , COMODO, Confederazione Mobilità Sostenibile.
riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente quale associazione di protezione ambientale (art. 13 legge n. 349/86) e dal Ministero Lavori Pubblici quale associazione di "comprovata esperienza nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale"
==^=============================================================

allegati:            



Torna alla lista dei messaggi inviati (Mailing List Fiab Notizie Interne)

Home Page