Home Page

MESSAGGI INVIATI - Mailing List Fiab Notizie Interne


da: Mailing List Fiab Notizie Interne <webmaster@fiab-onlus.it>
oggetto: [Fiab N.I.] Firme anche dal Messico .... e tu?


FIAB N.I. - Notizie interne e circolari
(comprende anche i messaggi della Mailing List FIAB e Dintorni)
==^=============================================================


Cari amici,

La petizione a favore dell'Ostiglia Ciclabile sta continuando. Arrivano adesioni da tutta Italia e non solo (oggi 3 adesioni addirittura dal Messico).
Molti di voi hanno già aderito e qui li ringraziamo.
Altri invece non l'hanno ancora fatto. Cosa aspettate?
A tutti rinnovo l'invito di mandare un forward di questa e-mail ad amici, parenti e conoscenti invitandoli a firmare (se fate un forward tagliate l'ultima parte, relativa alla cancellazione dalla mailing list).

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Per favore leggi con attenzione questa e-mail e inoltrala per conoscenza a tuoi amici e conoscenti che ritieni sensibili


APPELLO PER LA CICLABILE TREVISO - OSTIGLIA

Firma anche tu l'appello on line che trovi alla pagina web del sito FIAB-onlus:
http://www.fiab-onlus.it/ostiglia2.htm

La Treviso-Ostiglia (MN) è la più lunga linea ferroviaria dimessa nel nostro Paese. Sono ben 118 km di sedime, ideali per costruirci una ciclopista di sicuro richiamo per i turisti italiani e stranieri nonché asse strategico di penetrazione e percorrenza ciclistica attraverso tutto il Veneto, fino quasi al Po. Il sedime attuale, ancora quasi interamente intoccato, attraversa ben 5 province: Treviso, Padova, Vicenza, Verona e Mantova.

La ciclopista, prevista nel Piano della mobilità ciclabile adottato dalla Regione Veneto, ora è parecchio a rischio! Infatti la Provincia di Padova intende acquistare (o lo ha già fatto!) il sedime ferroviario che passa per il suo territorio per costruirci sopra una strada… camionabile! Tale opera servirebbe da circonvallazione attorno a Padova e per inserirvi vicino ulteriori zone industriali e insediamenti commerciali. Inoltre la Provincia di Vicenza, che ha acquistato anch'essa la parte propria del sedime ferroviario, sembra attendere le decisioni della vicina provincia per adeguarsi in merito (ciclopista o camionale). Anche alcuni Comuni hanno acquisito brevi tratti di sedime ferroviario per destinarlo ad usi quasi sempre diversi da quello ciclabile. La provincia di Treviso invece ha già realizzato in parte la ciclopista prevista, che passa all'interno del Parco del Sile, e sta per iniziare i lavori di completamento dei 12 km che separano la città dal confine con la provincia di Padova.

Siccome il progetto esecutivo della camionabile è già stato redatto e pare non vi siano vincoli pianificatori in grado di contrastarlo, da mesi si è costituito un forte Comitato spontaneo di protesta, composto di varie realtà ambientaliste e culturali del Veneto e della Provincia di Padova, fra cui ovviamente anche diverse associazioni FIAB. Il comitato tenta di ostacolare in tutti i modi la realizzazione della strada ed il relativo scempio ambientale che comporterebbe.

Per questo motivo si è deciso di supportare l'azione di protesta contro la costruzione della strada camionabile sul sedime della Treviso-Ostiglia e per la realizzazione della ciclopista.

Il Coordinamento Triveneto FIAB vuole quindi organizzare una grande ciclo-manifestazione il 19 giugno, con l'obiettivo di portare a Curtarolo e dintorni, località sul Brenta tra Padova e Vicenza, un gran numero di ciclisti per dimostrare la nostra opinione contraria a questo progetto.

Nel frattempo si lancia dal sito FIAB questa petizione on line che speriamo veda molte adesioni, aiutaci anche tu, firmando e facendola conoscere.

Grazie

Stefano Gerosa
webmaster sito www.fiab-onlus.it

==^=============================================================
FIAB - FEDERAZIONE ITALIANA AMICI DELLA BICICLETTA onlus
Presidenza, Direzione e Amministrazione: Via Borsieri, 4/E - 20159 Milano tel. 02-60737994 fax 02-69311624
Segreteria: Via Col di Lana, 9/a - 30170 Mestre (VE)tel./fax 041-928162
e-mail: info@fiab-onlus.it - Internet: http://www.fiab-onlus.it

aderente a ECF - European Cyclists' Federation www.ecf.com , COMODO, Confederazione Mobilità Sostenibile.
riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente quale associazione di protezione ambientale (art. 13 legge n. 349/86) e dal Ministero Lavori Pubblici quale associazione di "comprovata esperienza nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale"
==^=============================================================

allegati:            



Torna alla lista dei messaggi inviati (Mailing List Fiab Notizie Interne)

Home Page